Calcolo dello STI-PA

STI-PA Speech Transmission Index- Public Address – Indice di Riconoscibilità del Parlato per impianti di annuncio al pubblico.

Calcolo dello STI

I sistemi di annuncio al pubblico (Public Address Systems) hanno la funzione di guidare le persone alle uscite in caso di emergenza. Si parla di Aeroporti, Stazioni ferroviarie o della metropolitana, sale concerto, centri commerciali. Se gli annunci non sono chiaramente udibili le conseguenze possono essere molto gravi. Verificare i sistemi di annuncio dal punto di vista dell’intelligibilità risulta quindi di essenziale importanza. Per questi sistemi di solito esiste un vero e proprio capitolato contrattuale che ne descrive le caratteristiche attese usando proprio lo STI-PA come parametro fondamentale.
La tabella a lato fornisce un’indicazione sui livelli di STI attesi a seconda dell’ambiente considerato.
La domanda fondamentale nelle valutazioni di questo tipo è: con che qualità viene recepito il messaggio dell’annuncio nelle varie parti dell’ambiente? L’approccio fondamentale per determinare l’intelligibilità utilizza uno speaker (esperto) che legge una serie sintetica di parole note. Al contempo un certo numero di ascoltatori scrive cosa pensa di aver capito. L’analisi statistica di questi dati rappresenta una percentuale di parole correttamente riconosciute. Le suddette procedure sono standardizzate, ma chiaramente costano parecchio in termini di tempo e denaro, ma rappresentano il punto di riferimento del metodo soggettivo di valutazione che i sistemi di misura vogliono poter riprodurre in maniere sufficientemente accurata. Già nel 1940 i laboratori Bell svilupparono un metodo di misura per l’intelligibilità del parlato. Ai giorni nostri sono stati sviluppati degli algoritmi molto evoluti come lo STI Speech Transmission Index. I parametri importanti che influisco sulla misura di questo indice sono:

-Livello del parlato
-Livello del rumore di fondo
-riflessioni
-riverberazione
-effetti psicoacustici (effetti di mascheramento – masking)

calcolo dello STI2

L’idea che sta alla base dello STI è quella di produrre un segnale sintetizzato al post o della voce umana dello speaker. Il sistema di misura ed analizza questo segnale come viene percepito all’orecchio dell’ascoltatore. Una notevole campagna di ricerca ha portato come risultato la relazione tra le alterazioni delle caratteristiche del parlato e l’intelligibilità risultante. Queste ricerche hanno portato alla determinazione dello Speech intelligibility Meter, dove il risultato è sintetizzato in un numero che va da 0 (non intelligibile) a 1 (intelligibilità eccellente).
I metodi di misura dell’intelligibilità sono basati sulla determinazione della MTF modulation transfer function in 7 bande di ottava.

NTi – XL2 STI-STIPA

Sistema fonometrico per misura e analisi del rumore e della intelligibilità del parlato XL2 – Fonometro Integratore /Analizzatore Real Time.Classe […]